Il Marchese Leone De Grolée Virville

Leone De Grolée Virville fu l’ultimo discendente dell’importante famiglia aristocratica dei Sansedoni. Nella sua giovinezza dimorò nella villa di famiglia “La Selva” (sulla strada per Casciano di Murlo).

 

La sua presenza a Siena e in particolare nella Contrada, è ricordata come una meteora che arriva improvvisamente, risplende di una luce fortissima e per poi scomparire così come è apparsa. “Il marchese”, come tutti affettuosamente lo chiamavano, è stato capitano della Chiocciola dal 1920 fino al palio straordinario del 1928 ed è il capitano non senese più conosciuto e più vittorioso.

 

Leone De Grolée Virville guidò la Chiocciola in 12 palii corsi, collezionando ben 3 strepitose vittorie, tutte nel palio dell’Assunta, in tre anni consecutivi: 1924, 1925 e 1926. Il Marchese considerava il palio un gioco di onore in cui primeggiare a tutti i costi. Per realizzare la storica tripletta investì cifre esorbitanti, creando non pochi problemi alle finanze della Contrada. Basti pensare che ricompensò Ottorino Luschi (detto “Cispa”), fantino vincitore nel 1925 e nel 1926, con una casa ed un terreno. Le sua tripletta rimane un record che soltanto il Drago è riuscito a replicare negli anni ’60. 

La sua generosa munificenza e il sincero amore che provava per la sua Chiocciola formarono una miscela esplosiva, alla quale nessuno, seppur per un breve periodo, fu in grado di opporsi nel mondo paliesco: non ci riuscì la Tartuca e non ci riuscì neppure la potentissima Oca dell’epoca, anche se entrambe si sarebbero prese le loro rivincite di lì a poco.

 

 

 

A lui fu dedicato il famoso stornello: “Il Marchese De Grolle Virville, corre un palio e ne vince mille!”. Leone De Grolée Virville ha lasciato in eredità alla Contrada una preziosissima croce in filigrana d’argento del sec. XVII-XVIII, sulla base della quale è presente lo stemma della famiglia Sansedoni.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Fonti: 

Polvere di Stelle, Numero Unico edito dalla Contrada della Chiocciola in occasione della 53ma vittoria riportata il 16 agosto 1982.

WWW.CHIOCCIOLA.VIT, Numero Unico edito dalla Contrada della Chiocciola in occasione della 54ma vittoria riportata il 16 agosto 1999.